27 Ottobre 2020
ATTENZIONE
Tutte le nostre vetture sono sanificate con OZONO, riconosciuto dal Ministero della Salute (protocollo N.24482 del 31/07/1996)

San Vivaldo

san vivaldo
San Vivaldo e la "Gerusalemme" di Toscana
Partiamo da Volterra seguendo le indicazioni x Pisa, alla rotatoria (supermercato Conad) seconda uscita e continuiamo sulla SP15 per circa 9 Km fino al bivio di Molino d'Era. Giriamo a destra ed oltrepassiamo il ponte e teniamo la sinistra seguendo le indicazioni x Firenze. Dopo circa 400 m giriamo a sinistra x Villamagna. All' ingresso del paese giriamo a destra e arriviamo a una piazzetta dove giriamo a sinistra sulla SP113 in direzione Iano. Continuiamo sulla SP 113 fino ad arrivare a
San Vivaldo
piccolo borgo ricordato in un documento del XVI secolo dei Capitano di Parte Guelfa, attraversando una vasta area boscosa possiamo visitare
Il Sacro Monte di
San Vivado
chiamato anche la “Gerusalemme di Toscana”le cui origini risalgono al 1300 come eremo del francescano Vivaldo Stricchi da San Gimignano. Nel 1497 i frati francescani trasformarono l' eremo in convento. Tra il 1500 ed il 1515 fra Tommaso da Firenze ideò la “ Gerusalemme di Toscana” per dare la possibilità alla popolazione di poter fare un pellegrinaggio senza dover andare a Gerusalemme. Le cappelle ,
in origine 25 ma oggi ne rimangono 18, sono disposte in modo da seguire esattamente la Gerusalemme del XV secolo.

Prendiamo la SP65 fino ad arrivare a Il Castagno, continuiamo sulla SP4 fino ad arrivare al bivio con la SP15 e seguiamo la direzione per Volterra.

www.ellegrafica.com - info@ellegrafica.com